fbpx

Mastoplastica Additiva con Lipofilling Francesco Nanfitò Chirurgo Plastico Catania

info utili

DURATA INTERVENTO
90 minuti

RISULTATO FINALE
6 mesi

DECORSO POST OPERATORIO
3 settimane

Mastoplastica additiva con lipofilling

L’intervento di mastoplastica con lipofilling consiste nel’aumentare il volume del seno attraverso il trapianto del proprio tessuto adiposo. Prelevando il grasso da zone del corpo dove si trovano in eccesso, consente di aumentare il proprio seno senza l’ausilio e l’inserimento di protesi.  L’intervento di mastoplastica additiva con tecnica lipofilling consiste nell’aspirare il grasso dall’area donatrice (come cosce, pancia o glutei) attraverso cannule molto sottili così da non lasciare cicatrici o segni visibili. Questo viene aspirato per mezzo delle apposite cannule ed infine trattato adeguatamente. Questo significa che dal grasso viene selezionata solo la parte vitale, ricca di cellule attive e solo in ultima fase viene iniettato nella regione mammaria così da aumentare il volume del seno.  È bene ricordare che sebbene il ridotto livello di invasività, si tratta comunque di un intervento chirurgico e che pertanto nelle fasi post operatorie si possono verificare stati di indolenzimento, gonfiore e lividi. I tempi di recupero sono però piuttosto rapidi. A volte il tessuto adiposo trapiantato potrebbe nel tempo venire riassorbito dal corpo, situazione a cui si può ovviare semplicemente ripetendo la procedura per reintegrare le frazioni non attecchite.

Domande frequenti

Le incisioni sono di pochi millimetri e vengono effettuate in aree ben nascoste, pertanto sono praticamente invisibili.

Non sono registrate controindicazioni legate a questa tecnica, se non in pazienti che hanno controindicazioni ad interventi chirurgici per altri motivi.

Scopri gli altri servizi seno